Adolescente di Colorado Springs con scoliosi diventa fenomeno virale su TikTok

21/07/2023

Riassunto
  1. La teenager Jaylee Sanders conquista TikTok raccontando la sua battaglia contro la scoliosi

La teenager Jaylee Sanders conquista TikTok raccontando la sua battaglia contro la scoliosi

Da Colorado Springs, Colorado, arriva la storia di Jaylee Sanders, 15enne che si sta facendo un nome su TikTok documentando il suo viaggio attraverso la scoliosi.

"Questo video è diventato virale perché stavo provando a arricciarmi i capelli", ha dichiarato Sanders sfogliando la sua pagina TikTok.

La popolarità di Jaylee su TikTok

Indipendentemente dal fatto che si stia arricciando i capelli con un anello di trazione a halo di metallo, che stia danzando con altri pazienti o da sola, Jaylee Sanders ha raggiunto un seguito che pochi possono vantare.

"Attualmente ho 1,1 milioni di follower", ha detto Sanders.

Il suo video con il maggior numero di like, superiore a 50 milioni, la mostra mentre prova la trazione per la prima volta.

Jaylee ha realizzato i video mentre si sottoponeva al trattamento per la scoliosi all'inizio di quest'anno presso l'ospedale per bambini Scottish Rite a Dallas, Texas.

"Ho iniziato da qui, ho fatto un TikTok con il mio amico Jackson, che ho conosciuto lì, e da lì è partito tutto", ha raccontato Sanders.

La diagnosi e il trattamento di Jaylee

Per capire da dove "è partito" tutto, bisogna vedere quanto fosse grave la scoliosi di Sanders. Le radiografie mostrano il prima e il dopo. La sua colonna vertebrale era così curva da restringere lo stomaco, facendola sentire sazia più velocemente.

"Stava influenzando il suo appetito, il suo stomaco", ha detto sua madre, Treo. "Influenzava la sua mobilità. Influenzava anche la sua possibilità di guidare. Non poteva stare seduta per un certo periodo di tempo senza sentire dolore e dire continuamente 'Mi fa male la schiena, mi fa male la schiena'".

La sua schiena presentava una curvatura del 87 percento.

"Ora è ancora al 30 percento di curvatura, quindi non sono riusciti a raddrizzarla completamente", ha detto sua madre.

Ma per arrivare a questo punto, Sanders ha trascorso sette settimane in trazione halo-gravitazionale.

"Stira la tua colonna vertebrale prima dell'intervento", ha spiegato Sanders.

L'intervento chirurgico è stata un'altra sfida. Sua madre racconta che i medici hanno dovuto svegliare Jaylee durante l'intervento per assicurarsi che non fosse paralizzata.

La rinascita di Jaylee

Ora, dopo due barre di titanio e 24 viti, Jaylee sta molto meglio.

"Sapevo che mi sarei sentita meglio, che mi sarei vista meglio, che sarei stata più alta, che avrei avuto un aspetto più normale", ha detto Sanders.

Jaylee è ora più alta di 3,5 pollici. Prima dell'operazione era alta 1,50 metri. Ora è 1,57 metri. Una crescita non solo fisica, ma anche mentale.

"Volevo mostrare alle persone che anche se hai questo strano gigante (anello halo) addosso, non importa davvero", ha detto Sanders. "Puoi ancora ballare, parlare, stare con le persone anche se vivi in un ospedale. Non cambia chi sei".

Una lezione importante che si è rapidamente diffusa tra i suoi fan. Se vuoi entrare in contatto con Jaylee, puoi farlo sia su sia su .

Non dimenticate, se tu o qualcuno che conosci sta facendo qualcosa di positivo nella nostra comunità, vogliamo saperlo. Invia una mail a positivelycolorado@koaa.com.

Guarda le notizie di KOAA News5 a tuo piacimento, in qualsiasi momento con la nostra app gratuita di streaming disponibile per Roku, FireTV, AppleTV e Android TV. Basta cercare KOAA News5, scaricare e iniziare a guardare.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Adolescente di Colorado Springs con scoliosi diventa fenomeno virale su TikTok, puoi visitare la categoria TikTok.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.