Bengi si dimette come allenatore capo di T1 durante il campionato estivo LCK 2023 di League of Legends

08/07/2023

Bae "Bengi" Seong-woong di T1 si è dimesso dalla sua posizione di capo allenatore della squadra di League of Legends a metà del Summer Split della LCK 2023. L'annuncio è stato fatto il 7 luglio 2023.

Dall'uscita di Lee "Faker" Sang-hyeok dalla formazione della squadra a causa di un infortunio al polso, la forma di T1 ha subito un intoppo. È stata una strada difficile per la squadra, soprattutto dopo aver subito una scioccante sconfitta per mano di DRX, che non era esattamente al meglio.

Con Faker che fa un passo indietro e Bengi che si dimette, il T1 deve affrontare l'incertezza. Ciò solleva dubbi sul loro viaggio verso i Mondiali 2023.

" class="promoted-img" loading="lazy" width="1440" height="220" alt="fortnite-banner-promozionale" />

Qualificazioni mondiali in difficoltà quando Bengi si dimette inaspettatamente da capo allenatore della squadra T1 di League of Legends

L'orribile mese di T1 è culminato con la partenza di Bengi. Questo periodo ha visto la squadra affrontare un inizio tutt'altro che ispirato alla stagione estiva 2023 di League of Legends LCK, le critiche dei fan dopo le sconfitte e l'assenza indefinita di Faker a causa di un infortunio alla mano.

I fan hanno ipotizzato se T1 avrebbe apportato modifiche per migliorare le proprie prestazioni, poiché sono conosciuti come una delle migliori squadre di League of Legends al mondo.

Il direttore generale di T1, Becker Jung, si è rivolto a Twitter per esprimere gratitudine a Bengi per il suo straordinario viaggio con l'organizzazione. In qualità di giocatore da giungla e capo allenatore, l'impegno e la dedizione di Bengi hanno lasciato un segno indelebile nella squadra.

Il motivo dietro l'uscita rimane un mistero, in quanto nessuna delle due parti ha fornito risposte chiare.

Jae-hyeon "Tom" assumerà il ruolo di capo allenatore del T1 (Immagine via LoL Esports)

Jae-hyeon "Tom" assumerà il ruolo di capo allenatore per il resto del 2023. Ciò include la supervisione sia della LCK Split in corso che di qualsiasi evento internazionale, come i campionati mondiali di League of Legends in Corea del Sud se T1 si assicura un posto.

Il T1 deve ancora decidere se mantenere i servizi di Tom o assumere un nuovo capo allenatore. Il futuro della squadra, che non partecipa ai Mondiali dal 2020, sta nella loro capacità di cambiare le sorti.

A cura di Rachel Syiemlieh

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Bengi si dimette come allenatore capo di T1 durante il campionato estivo LCK 2023 di League of Legends, puoi visitare la categoria LOL.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.