Come la Versione PS5 si Differenzia da quella per PC

15/07/2023

Riassunto
  1. Baldur's Gate 3: atteso RPG in arrivo su PC e PS5
  2. Differenze tra Baldur's Gate 3 su PC e PS5

Baldur's Gate 3: atteso RPG in arrivo su PC e PS5

Il gioco di ruolo Baldur's Gate 3 è tra i più attesi di quest'anno e rappresenta un altro passo verso la transizione dei giocatori lontano dalla precedente generazione di console. Non solo sarà lanciato su PC, ma arriverà presto anche su PS5, diventando un'esclusiva involontaria per questa console.

Adattamento dei controlli per PS5

Baldur's Gate 3 rimane fedele alle origini CRPG dei giochi originali, quindi i controlli sono stati inizialmente concepiti per i giocatori su PC. Sarà necessario un rilavoro per renderli comodamente utilizzabili su un controller PS5. Larian Studios sta senza dubbio lavorando per garantire un'esperienza quanto più perfetta possibile su tutte le piattaforme, ma è importante conoscere in anticipo le differenze tra le versioni prima di decidere su quale piattaforma acquistare il gioco.

Differenze tra Baldur's Gate 3 su PC e PS5

Una delle differenze più rilevanti tra le due versioni di Baldur's Gate 3 è che quella per PS5 sembra graficamente datata, basandoci sui trailer mostrati da Sony. Anche se questo potrebbe non rappresentare il gioco finale, dato che è stato in accesso anticipato per diversi anni, sarebbe una delusione per i fan della console che cercano la parità visiva con la versione finale per PC.

Non è ancora chiaro a quale risoluzione girerà il gioco su PS5, ma Sony ha accennato che Baldur's Gate 3 punta a 60 FPS sulla console. Non si sa se questa sarà la norma o se sarà legata ad una possibile modalità di prestazioni, ma è sicuro dire che la versione console non avrà le stesse opzioni grafiche disponibili per i giocatori su PC.

Adattamento del gioco per il controller

Le differenze diventano interessanti quando si considera come ciascuna versione si gioca. Essendo il gioco stato sviluppato pensando alla tastiera e al mouse, praticamente tutte le funzioni hanno dovuto essere adattate per l'uso su un controller. Le anteprime di Baldur's Gate 3 hanno notato che la ruota dei comandi, utilizzata per sostituire gli hotkey, può sembrare un po' ingombrante, dato che tutte le funzioni sono raccolte insieme, sembra più che ci siano 3 ruote dei comandi da sfogliare. Questa è indubbiamente la differenza più sostanziale tra le due versioni, ma ci sono una serie di cambiamenti minori che modificano sottilmente l'esperienza.

Ad esempio, su PC, il movimento del personaggio del giocatore avviene in stile point-and-click che agisce più come un comando al party piuttosto che un controllo diretto. Su console, invece, il joystick analogico viene utilizzato per muovere il protagonista, offrendo un controllo più diretto quando non si è impegnati in combattimento. Dato che Baldur's Gate 3 prevede una telecamera in terza persona insieme all'angolo isometrico, è un cambiamento significativo che può influenzare come i giocatori si relazionano con il loro party, evitando la possibile frustrazione causata da errori di clic che fanno sì che i personaggi vadano in luoghi o compiano azioni non intese.

Interazione con il mondo di gioco

Le differenze di controllo tra le due versioni possono cambiare significativamente il modo in cui i giocatori interagiscono con il mondo. Navigare al di fuori del combattimento con controllo diretto può incoraggiare un ritmo di esplorazione più lento, mentre avere gli hotkey semplifica i combattimenti e le interazioni con gli oggetti.

Indipendentemente dalla scelta, sia la versione PC che quella PS5 di Baldur's Gate 3 avranno 174 ore di scene di intermezzo, tenendo conto di tutte le azioni del giocatore. Questo dimostra dove Larian Studios sta mettendo la sua priorità riguardo al gioco e al suo tentativo di creare una vera esperienza di gioco di ruolo.

Tuttavia, considerando che vedere tutto ciò che il gioco ha da offrire richiederebbe presumibilmente 18 partite con un unico personaggio, è altrettanto importante che, indipendentemente dalla piattaforma su cui si gioca, il gioco controlli in modo fluido e sia gradevole alla vista. Visto il suo positivo riscontro su Steam Early Access e l'impegno nei confronti delle sue radici, c'è la possibilità che qualsiasi problema che possa sorgere su entrambe le versioni sarà sperabilmente risolto prima e dopo il lancio.

Baldur's Gate 3 sarà disponibile dal 3 agosto su PC e dal 6 settembre su PS5.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Come la Versione PS5 si Differenzia da quella per PC, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.