Dana White spiega l'assenza di Joe Rogan dall'UFC a seguito della controversia sul podcast di Spotify

09/12/2022

Il presidente dell'UFC Dana White ha chiarito l'assenza di Joe Rogan dalla trasmissione di UFC 271, spiegando che l'host del podcast di Spotify non è stato rimosso dalla sua posizione nonostante la recente controversia.

Nonostante l'incredibile popolarità del suo podcast, con una media di oltre 10 milioni di ascoltatori per episodio, Joe Rogan è stato oggetto di polemiche negli ultimi tempi.

Innanzitutto, il podcast di Rogan è stato accusato di "disinformazione" e diversi artisti hanno chiesto a Spotify di rimuovere le loro canzoni dalla piattaforma. Si ritiene che la saga sia costata a Spotify fino a $ 2 miliardi. Successivamente, le accuse di razzismo sono state rivolte a Rogan dopo che sono emerse clip storiche di lui che usavano un linguaggio razzista. L'host del podcast ha risposto alle clip con scuse sincere.

Commerciale

Dopo non essersi presentati all'UFC 271 il 12 febbraio, alcuni fan erano preoccupati che Rogan fosse stato rimosso dalla sua posizione. Tuttavia, il presidente dell'UFC Dana White ha spiegato la sua assenza.

Spotify/Joe RoganThe Joe Rogan Experience è ora disponibile nella sua interezza solo su Spotify, dopo la firma di un accordo di esclusività.

Parlando con MMAJunkie, White ha dichiarato: “Non c'è stato alcun conflitto di programmazione. Joe Rogan non ha lavorato stasera. Joe Rogan avrebbe potuto lavorare stasera. ... Sì, Joe Rogan, non so cosa doveva fare Joe Rogan. Voi ragazzi dovrete chiedere a Joe Rogan, ma non c'era nessun "Joe non poteva funzionare" o qualcosa del genere. So che è uscito. Questa è una totale sciocchezza".

  • Per saperne di più: Tyson Fury afferma che Jake Paul ha bisogno di Tommy Fury dopo il "patetico" Tyron Woodley PPV

Tuttavia, mentre versava acqua fredda sulle voci di un programma contrastante, White ha confermato che Rogan sarebbe tornato per futuri eventi UFC.

Commerciale

"Ogni volta che vai di nuovo al lavoro, lavorerai, sì", ha detto White.

YouTubeDana White è il presidente dell'UFC e un caro amico di Rogan.

Confermando i commenti di White, l'Hollywood Reporter afferma che è stato confermato che Rogan tornerà per il prossimo evento pay-per-view UFC.

Secondo loro, stava semplicemente "perdendo" UFC 271 e un futuro ritorno è garantito.

Sarà una buona notizia per i fan di Rogan, molti dei quali hanno fatto eco ai commenti dell'host del podcast secondo cui i tentativi di cancellarlo sono stati un "lavoro politico di successo".

UFC 272 è previsto per il 5 marzo 2022 e si svolgerà in Nevada.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Dana White spiega l'assenza di Joe Rogan dall'UFC a seguito della controversia sul podcast di Spotify, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.