I 10 migliori giocatori attuali di Apex Legends

30/07/2023

Riassunto
  1. Decifrando i migliori giocatori di Apex Legends del 2023
  2. I 10 giocatori più forti di Apex del momento
  3. Chi è il miglior giocatore di Apex Legends?

Decifrando i migliori giocatori di Apex Legends del 2023

Il titolo competitivo Apex Legends spinge i suoi giocatori a dare sempre il massimo per arrivare in cima. Che si tratti di competere con gli amici, di puntare al primo posto nella classifica dei Predatori di Apex o di mirare alla gloria internazionale nella Apex Global Series, Apex è un gioco per coloro che amano vincere e fanno di tutto per raggiungere la vittoria.

Quindi, è naturale chiedersi chi siano realmente i migliori giocatori di Apex. Molti streamer popolari sono sicuramente abili, ma come si confrontano con alcuni giocatori meno conosciuti e professionisti di altre regioni che potrebbero essere altrettanto bravi, se non migliori?

Per fortuna, abbiamo preparato per voi una lista. Ecco i 10 migliori giocatori di Apex nel 2023.

I 10 giocatori più forti di Apex del momento

Effect

La nuova promessa dell'Alliance ha fatto un ingresso trionfale nel suo primo torneo LAN, dominando la fase a gironi dopo che . Effect detiene il record di uccisioni individuali a livello globale, superando di gran lunga l'EMEA e i playoff dello Split Two.

Tutti nell'EMEA riconoscono l'impatto di Effect sull'Alliance. Non solo guida la squadra in ogni combattimento, ma è anche capace di mantenere la calma sotto pressione e di dare indicazioni strategiche, il tutto pur essendo il più giovane giocatore dell'ALGS a 18 anni.

La carriera di Effect in Apex è appena iniziata, e il suo obiettivo è già quello di dominare il Campionato 2023 e portare a casa per ALL e EMEA la loro prima vittoria internazionale.

Vein

Nicholas "Vein" Hobbs, uno dei nomi più hot del momento in Apex, è balzato alla ribalta internazionale con la sua straordinaria performance nei recenti playoff dello Split Two, guidando l'Oxygen Esports a un terzo posto e perdendo solo contro i due favoriti del torneo, DarkZero e TSM. Vein ha la capacità di passare senza sforzo dal condurre l'attacco con la sua squadra al nascondersi in attesa dell'opportunità giusta per colpire, superando e resistendo più a lungo della concorrenza per portare l'Oxygen al traguardo.

Il successo di Vein risale al 2021, anno in cui è stato uno dei primi vincitori del Campionato con la sua vittoria con Kungarna in NA. Negli anni successivi ha cambiato varie squadre, tra cui BR Demonz non firmato, GLYTCH Energy e Oxygen, dove i fan di tutto il mondo hanno avuto modo di assistere alla sua ascesa fulminea.

Vein si è distinto come uno dei giocatori più migliorati negli ultimi anni, e con la Oxygen già qualificata per il Campionato, è pronto a dimostrare che il suo successo non è stato un colpo di fortuna e che può replicare i suoi risultati su base costante.

YukaF

YukaF, l'IGL di Fnatic per l'APAC-N, è conosciuto a livello globale come uno dei migliori giocatori dal punto di vista meccanico in termini di movimento e mira, capace di affrontare gli avversari con facilità anche nelle situazioni di massima pressione. Mentre molti professionisti non si preoccupano di tecniche di movimento spettacolari come il salto sul muro, YukaF sfrutta a suo vantaggio il caos che crea, confondendo i nemici con una serie di boost, planate e salti per avere sempre il sopravvento in ogni singolo combattimento.

Queste tecniche non sono solo per fare spettacolo, come YukaF ha dimostrato in più occasioni durante i playoff dello Split Two. La sua abilità gli ha permesso di aprire i combattimenti di squadra e di dominare in situazioni che sembravano impossibili, il tutto senza commettere un singolo errore meccanico. Fnatic continua a brillare come la squadra più brillante e creativa dell'APAC-N, e YukaF continua a stupire ad ogni competizione internazionale.

Zer0

L'IGL di DarkZero è forse l'IGL più versatile di tutto Apex, avendo portato più squadre al successo in diverse regioni. Ha vinto il qualificatore Oceanico nel 2021 con EXO Clan, ha vinto la Pro League APAC-S del 2022 e i playoff dello Split Two con Reignite, e ha vinto il Campionato 2022 e i playoff dello Split Two del 2023 con il DarkZero nordamericano. Zer0 ha dimostrato più volte il suo istinto killer nel prendere decisioni vincenti e in grado di portare qualsiasi roster alla vittoria sotto la sua guida.

DarkZer0 è sempre stata considerata una delle favorite per vincere qualsiasi torneo, compreso il prossimo Campionato, e non c'è un segreto dietro il loro successo. Zer0 è l'esempio perfetto di come dovrebbe essere giocato Apex a livello teorico, dalle rotazioni all'individuazione dei bersagli vulnerabili, fino a quando non è il momento di impegnarsi pienamente in un combattimento.

ImperialHal

Gli anni passano e i roster cambiano ad ogni Split, ma un elemento costante in tutto l' Apex competitivo è stata la partnership tra ImperialHal e TSM, che dura da quando il gioco è stato rilasciato per la prima volta quattro anni fa. Hal ha dimostrato la sua capacità di dare istruzioni di alto livello e di competere, contendendo le classifiche delle uccisioni individuali ad ogni evento a cui partecipa, sia a livello nazionale che internazionale.

Indipendentemente dalla meta attuale o dalla loro posizione attuale in classifica, ImperialHal e TSM riescono sempre a dare il massimo in ogni singola partita e non possono mai essere realmente esclusi da nessun torneo.

Anche se hanno faticato durante la Pro League dello Split Two e quasi non si sono qualificati per il LAN, TSM è riuscita a fare una delle più grandi rimonte di fine stagione, balzando al secondo posto nei playoff successivi e quasi difendendo il loro titolo.

Genburten

Il demone australiano del controller, fresco di una vittoria nel Campionato ALGS, è ancora uno dei giocatori più pericolosi del gioco con cui dover fare i conti se lo si incontra sul campo di battaglia. Anche se Genburten è stato costretto a saltare la performance del suo team nei playoff dello Split Two dello scorso anno, è tornato per il Campionato e ha addirittura guidato la sua squadra nelle uccisioni durante la finale dell'evento.

Finalmente, esibirsi al LAN ha dato a Genburten l'opportunità di dimostrare ai critici che non ha usato uno strikepack tutto questo tempo. Con l'assistenza di mira che scorre attraverso i suoi pollici e la continua dominanza di DarkZero in NA durante lo Split Two, Genburten è sempre un giocatore da tenere d'occhio.

Ras

Uno dei primi mostri di Apex, Ras è il talismano di Crazy Raccoon e un giocatore che non smette mai di stupire con la sua abilità meccanica. È sempre un contendente per ogni torneo. Anche se Crazy Raccoon a volte non ha brillato nell'ambiente LAN, Ras è stato costantemente in grado di dimostrare di essere uno dei giocatori più dominanti dell'APAC-N e ha dimostrato di essere in grado di portare varie versioni della sua squadra a ogni singolo evento internazionale.

L'anno tre dell'ALGS si è rivelato deludente per i fan di Crazy Raccoon, con due 35° posti consecutivi ai playoff, nonostante avessero finito tra i primi cinque a livello nazionale con molteplici vittorie individuali.

Nonostante tutto, l'atteggiamento mai arrendevole di Ras ha nuovamente portato la sua squadra alla vittoria nell'APAC-N vincendo l'ultimo qualificato con un vantaggio di 18 punti sul secondo posto. Ras e Crazy Raccoon sono tra i più grossi outsider per il Campionato, con nulla da perdere e tutto da guadagnare.

Gnaske

Gnaske è sempre stato un pilastro positivo della comunità di Apex dal 2019, capace di sostenere qualsiasi squadra in cui si trova con la sua personalità rilassata e la sua abilità di IGL di livello mondiale. Il suo maggior successo risale al suo passato roster GMT Esports, dove ha guidato la squadra al quinto posto nel Campionato ALGS 2022 nonostante avesse dovuto giocare con un membro sostituto.

Ora nei Pioneers, Gnaske ha guidato la sua squadra al loro miglior risultato nazionale, un terzo posto nella Pro League EMEA, prima di quasi eguagliare il suo precedente record internazionale con il recente sesto posto nei playoff dello Split Two, il più alto tra le dieci squadre EMEA all'evento. Il successo di Gnaske sembra continuare a crescere, e con i Pioneers già qualificati per il Campionato, potrebbe portare l'EMEA alla loro prima vittoria in LAN.

Ftyan

Ftyan ha conquistato il cuore del pubblico del Campionato ALGS a Raleigh quando lui e il suo ex compagno di squadra Lejetta sono stati costretti a competere come duo per tutto il torneo. PULVEREX aveva un giocatore positivo al COVID, e senza un sostituto, la squadra non aveva altra scelta che fare del suo meglio nonostante un notevole svantaggio.

Invece di crollare, tuttavia, Ftyan ha dimostrato ciò che lo rende uno dei migliori giocatori del mondo, spesso facendo sembrare che fosse l'altra squadra a mancare un giocatore, invece del suo.

Nonostante il duo non sia riuscito a qualificarsi per le finali, hanno comunque finito meglio di molte squadre complete al Campionato ALGS e sono diventati leggende nel processo.

Nel 2023, Ftyan e PULVEREX sono tornati con rabbia, essendo una delle sole tre squadre APAC-N a qualificarsi per le finali dei playoff dello Split Two attraverso il tabellone dei vincitori. Nonostante le loro finali siano finite al 16° posto, Ftyan ha dimostrato come la sua leadership e le sue chiamate portino la sua squadra al grande successo, non scendendo mai dalla metà superiore nella fase a gironi e potendo contendere a Fnatic il titolo di migliore squadra APAC-N nella fase a eliminazione diretta.

sweetdreams

NRG è stata una delle forze più dominanti in Apex negli ultimi due anni, e questo è in gran parte grazie a Sweet. Combina alcune delle più impressionanti abilità meccaniche del Nord America con alcune delle migliori capacità di IGL al mondo. La sua capacità di dare direzioni chiare e concise alla sua squadra anche nel bel mezzo di un combattimento, oltre a fornire piani B validi per la sua squadra se e quando il loro primo piano fallisce, lo distingue da molti degli altri IGL in scena.

NRG ha superato la maggior parte dei playoff dello Split Two grazie alle chiamate di Sweet, tra cui una delle partite con il punteggio più alto dell'intero torneo, accumulando 27 punti nell'ultima partita della loro fase a gironi con un primo posto e 15 uccisioni. Successivamente, hanno finito nono nel tabellone dei vincitori e 11° nelle finali, riuscendo a ottenere buoni punti di posizionamento e di uccisioni nonostante non abbiano vinto altre partite individuali.

Chi è il miglior giocatore di Apex Legends?

Attualmente, il titolo di miglior giocatore di Apex Legends va a ImperialHal, per la sua costanza e dominio durante tutta la sua carriera. Hal ha vinto tornei importanti in tutti i quattro anni di Apex, compresi recenti successi nazionali nella Pro League NA Split One del 2023, e entrambi i Playoff dello Split.

La sua capacità di riprendersi dalle sconfitte e di adattarsi alla nuova meta aiuta TSM a rimanere in cima e a non essere mai detronizzata per molto tempo, con il miglior esempio mostrato nella Pro League dello Split Two. Nonostante TSM sia caduta in disgrazia e abbia concluso la stagione regolare al sesto posto, TSM è riuscita a vincere tre delle nove giornate di gara, compresa un'ultima giornata enorme per assicurarsi un posto nei playoff internazionali, nonostante fossero precedentemente fuori dal bubble.

Hal non solo guida la sua squadra nel muoversi sulla mappa, ma guida anche le classifiche individuali. Ha pareggiato per il maggior numero di uccisioni in NA con RamBeau di The Guard a 76 per lo Split Two e si è classificato secondo ai Playoff con 71 uccisioni, solo quattro dietro a Effect dell'Alliance.

La versatilità di Hal e la sua capacità di svolgere un doppio ruolo per la sua squadra nel dare indicazioni e fare giocate che cambiano la partita sono ciò che contribuisce alla sua longevità nel panorama competitivo di Apex, e potrebbe continuare ad ampliare la sua già impressionante collezione di trofei con un successo ripetuto nel prossimo Campionato.

Sull'autore

Adam Snavely

Editor Associato e responsabile di Apex Legends. Dalle lotte per Madden e FIFA con i suoi fratelli alle interviste con alcune delle più importanti figure degli esports nel mondo, Adam è sempre stato attratto dai giochi con una natura competitiva. Di solito lo troverai su Apex Legends (World's Edge è la migliore mappa, no, non discuterà con te a riguardo), ma si cimenta anche in VALORANT, Super Smash Bros. Melee, CS:GO, Pokemon e altro ancora. Segnala un R-301.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a I 10 migliori giocatori attuali di Apex Legends, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.