I giocatori di Pokemon Go sono convinti che la funzione Showcase funzioni in remoto

07/07/2023

Filippo Trahan

❘ Pubblicato: 2023-07-06T20:45:05

❘ Aggiornato: 2023-07-06T20:45:16

La nuova funzionalità Showcase di Pokemon Go è stata finalmente implementata per tutti i giocatori e i fan sono convinti che lavorino da remoto.

Dopo mesi di beta test, la nuova funzionalità Showcase di Pokemon Go è stata finalmente rilasciata ufficialmente per i giocatori di tutto il mondo.

Per coloro che potrebbero non saperlo, Pokemon Showcases consente agli allenatori di inviare i propri Pokemon per competere in gare l'uno contro l'altro. Questi concorsi potrebbero essere incentrati sui Pokemon più grandi, sui Pokemon più piccoli o su una varietà di altre categorie diverse.

L'articolo continua dopo l'annuncio

Al momento del rilascio, alcuni trainer sono convinti che questa nuova funzionalità consenta ai giocatori di giocare liberamente da remoto, anche se non tutti nella community sembrano essere d'accordo.

Allenatori di Pokemon Go confusi su vetrine remote

Ore dopo che la funzione è stata completamente introdotta nel gioco, gli istruttori si sono rivolti ai social media per parlare di questi nuovi concorsi Pokemon.

Poiché gli Showcase sono disponibili solo in alcuni PokeStop, gli allenatori di solito devono essere vicini a uno Stop per inviare i loro Pokemon e competere. Tuttavia, alcuni fan si sono imbattuti in modi per inviare da remoto i loro Pokemon alle vetrine vicine.

L'articolo continua dopo l'annuncio

Un trainer ha pubblicato un post sul subreddit di TheSilphRoad e ha dimostrato di essere in grado di inviare da remoto uno Squirtly appena catturato a uno Showcase vicino.

Sfortunatamente, c'erano alcuni account contrastanti nei commenti, con alcuni che affermavano che era impossibile inviare Pokemon da remoto, mentre altri sostenevano che funzionasse per loro.

Un allenatore ha detto: “Puoi entrare da remoto e cambiare il Pokémon da remoto. Ho fatto entrambe le cose con il PokeStop vicino a me che posso vedere ma sicuramente non girare da casa. Tuttavia, un altro fan ha condiviso schermate che dimostrano che non gli è stata data la possibilità di inviare da remoto un Pokemon in una situazione molto simile all'OP.

L'articolo continua dopo l'annuncio

È interessante notare che i beta tester che hanno provato le vetrine prima del rilascio completo hanno scoperto che gli allenatori possono inviare Pokemon alle vetrine vicine se "rallentano" la cattura, ma hanno affermato che la funzione sembrava disturbata.

Gli allenatori di Pokemon Go hanno riscontrato altri bug di Showcase, come i Pokemon inviati da remoto che scompaiono del tutto, i PokeStop di Showcase che non compaiono del tutto e altro ancora.

Anche se non è ancora chiaro cosa stia realmente accadendo con questa remota situazione di Showcase, sembra che ci sia ancora un po' di bug dopo il lancio. Non sarebbe sorprendente vedere Niantic rilasciare a breve una patch per appianare presto alcuni di questi problemi legati a Showcase.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a I giocatori di Pokemon Go sono convinti che la funzione Showcase funzioni in remoto, puoi visitare la categoria Pokémon.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.