I problemi di arresto anomalo di Warzone 2 e MW2 dilagano dopo l'aggiornamento della stagione 2

16/02/2023

Sfortunatamente per i giocatori di Modern Warfare 2 e Warzone 2, il problema del crash del gioco sembra essere tornato con una vendetta poiché ci sono innumerevoli segnalazioni dell'aggiornamento della Stagione 2 che rendono il gioco ingiocabile per molti.

Un nuovo rilascio di contenuti stagionali è normalmente un momento glorioso per i giocatori di Call of Duty con nuove armi distribuite su Modern Warfare 2 e Warzone 2, oltre a funzionalità importanti, come la nuova mappa Ashika Island Resurgence.

I giocatori di MW2 si sono divertiti con la nuova modifica apportata ai reticoli e i giocatori di WZ2 hanno leccato il bunker segreto nell'isola di Ashika di Warzone 2 per un bottino folle.

Tuttavia, tutto questo divertimento viene contrastato da costanti problemi di crash del gioco che affliggono i giochi di molti giocatori di CoD nella stagione 2.

Il problema è stato rilevato e risolto dagli stessi Infinity Ward che hanno dichiarato: “Stiamo indagando su un crash che ha avuto un impatto su alcuni giocatori all'avvio del gioco. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti.”

Stiamo indagando su un crash che ha colpito alcuni giocatori all'avvio del gioco. Resta sintonizzato per gli aggiornamenti.https://t.co/XgArhoC5ka

— Infinity Ward (@InfinityWard) 15 febbraio 2023

Sembra andare oltre il semplice avvio del gioco, anche se i giocatori hanno segnalato che il loro gioco si è bloccato durante il filmato di apertura della nuova stagione.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

L'attesa è finita Gioca ora all'aggiornamento gratuito dei contenuti della Stagione 02 per Call of Duty #Warzone2 e #MWII! pic.twitter.com/8gCSJtdAqm

— Call of Duty (@CallofDuty) 15 febbraio 2023

Un giocatore di CoD ha affermato di aver trascorso 11 ore cercando di godersi CoD e ha mostrato una quantità semplicemente sbalorditiva di messaggi di feedback sugli arresti anomali che avevano inviato a Sony.

11 ore dopo ancora invio di errori Sony a causa della mancanza di @ATVIAssist @CallofDuty @RavenSoftware @InfinityWard di supporto hot fix @ModernWarzone dovrei continuare a provare 2 click warzone o resurgence in modo da poter continuare a inviare errori di crash ai rapporti sugli arresti anomali dalle 12:00 alle 12:00? @PlayStation @ign pic.twitter.com/792RoePYO9

— N/A (@PeterTheRepeter) 16 febbraio 2023

Se tutto ciò non bastasse, i giocatori si bloccano costantemente anche nel mezzo delle partite, con il risultato che i giocatori finiscono con sospensioni di 1 ora che non sono colpa loro e quindi impediscono ai giocatori persino di provare a giocare. .

Questo è ridicolo @ATVIAssist se avrai penalità come questa almeno sistema prima il tuo gioco così non cado ogni due partite. pic.twitter.com/R3iSHkNjbb

— Juan González (@GonzalezAbidar) 15 febbraio 2023

Sembra che questi arresti anomali del gioco possano verificarsi in qualsiasi momento e senza preavviso, il che significa che potrebbe essere una lotteria provare a giocare a Modern Warfare 2 o Warzone 2.

Non è decisamente conveniente, soprattutto alla luce delle recenti notizie secondo cui i giocatori di Warzone 2 stanno già facendo crashare di proposito i loro giochi.

Ma il fatto che Infinity Ward abbia già riconosciuto i problemi sarà comunque un buon segno, e dovrebbe significare che le soluzioni dovrebbero essere in arrivo prima piuttosto che dopo.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a I problemi di arresto anomalo di Warzone 2 e MW2 dilagano dopo l'aggiornamento della stagione 2, puoi visitare la categoria Call of Duty.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.