Il Racconto dell'Uomo Morto potrebbe ritornare nel meta di Destiny 2 dopo l'imponente cambio nella Stagione 22

28/07/2023

Riassunto
  1. Una grande rivoluzione in arrivo per il fucile Dead Man's Tale di Destiny 2
  2. La Stagione 22 di Destiny 2 permetterà ai giocatori di creare Dead Man's Tale

Una grande rivoluzione in arrivo per il fucile Dead Man's Tale di Destiny 2

Se sei un fan di Destiny 2, sappi che ci sono grandi novità in arrivo per il fucile esotico Dead Man's Tale. Quest'arma, un tempo dominante nel gioco PvP, s'appronta a ricevere un importante aggiornamento che potrebbe farla ritornare tra le preferite nella Stagione 22.

Il percorso di Dead Man's Tale nel gioco

Dead Man's Tale ha avuto un lungo e intenso utilizzo in Crucible durante la storia di Destiny 2. Quest'arma unica aveva il vantaggio di ricevere danni bonus sui colpi di precisione grazie al suo speciale Perk, Cranial Spike. Questo le dava la capacità di abbattere Guardians con due colpi e di eliminare Supers grazie alla sua abilità di utilizzare Vorpal Weapon. Tuttavia, dopo una serie di nerf e buff, il fucile esotico è diventato poco più di una scelta divertente ma di nicchia.

Un cambiamento significativo in vista

Tuttavia, sembra che un grande cambiamento sia in arrivo per Dead Man's Tale, che potrebbe vederla tornare nella meta di Destiny 2 PvP, almeno in qualche misura.

La Stagione 22 di Destiny 2 permetterà ai giocatori di creare Dead Man's Tale

Bungie ha annunciato che nella Stagione 22, Dead Man's Tale diventerà un'arma esotica che i Guardiani potranno creare, scegliendo la combinazione di Perk che preferiscono.

Nel suo più recente TWIB, lo sviluppatore ha confermato il cambiamento, affermando: "Dead Man's Tale sarà aggiunto al pool di loot per l'Exotic Mission Rotator quando Presage sarà disponibile. Questo renderà anche Dead Man's Tale creabile, quindi preparatevi perché per gli amanti di DMT sta per iniziare qualcosa di grande".

Origine di Dead Man's Tale

Dead Man's Tale è arrivato per la prima volta con la Stagione del Prescelto. Presage era la missione originale che i giocatori potevano completare per ottenere il loro personalissimo Dead Man's Tale. Completandola con difficoltà normale si otteneva il fucile esotico, mentre completandola con difficoltà Maestro si sbloccava il suo catalizzatore.

Nella Stagione 22, Presage tornerà come uno degli Exotic Mission Rotators, una nuova caratteristica che vedrà le vecchie missioni esotiche diventare nuovamente giocabili. L'unica altra missione confermata per il ritorno è Operation Seraph's Shield, che sblocca Revision Zero.

Le conseguenze del ritorno di Presage

Il ritorno di Presage rimuoverà permanentemente Dead Man's Tale dalle offerte settimanali di Xur. Tuttavia, non c'è stata nessuna conferma che Hawkmoon - l'altra esclusiva di Xur - seguirà lo stesso percorso.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Il Racconto dell'Uomo Morto potrebbe ritornare nel meta di Destiny 2 dopo l'imponente cambio nella Stagione 22, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.