La presenza di Onaga è nuovamente suggerita in Mortal Kombat 1 nel 'Trailer Ufficiale dei Lin Kuei'

10/07/2023

Lentamente ma inesorabilmente, stiamo iniziando a conoscere i dettagli della trama riguardanti Mortal Kombat 1, altrimenti noto come la nuova linea temporale di Liu Kang. Al momento, non sappiamo chi sia il principale antagonista della storia, ma ci sono stati numerosi indizi che puntano verso un personaggio in particolare: Onaga il Re Drago.

Durante lo stress test di Mortal Kombat 1, è emersa una clip che mostra qualcosa di interessante che si può dire durante il dialogo pre-partita di Liu Kang nel mirror match. In effetti, un Liu Kang chiede all'altro specificamente di Onaga. Tuttavia, sembra che recentemente si sia manifestato un accenno ancora più grande alla presenza di Onaga.

Durante il "trailer ufficiale di Lin Kuei" per Mortal Kombat 1, c'era una breve scena che mostrava Scorpion che scioglieva quattro soldati che indossavano un'armatura da samurai. È opinione diffusa che questi soldati facciano parte dell '"Esercito del Re Drago".

L'esercito del re drago è stato un punto importante della trama sia in Mortal Kombat: Deadly Alliance che in Mortal Kombat: Deception, le rispettive quinte e seste voci della serie Mortal Kombat. Tuttavia, Onaga e l'Esercito del Re Drago non sono mai stati menzionati nelle modalità storia della nuova linea temporale composta da Mortal Kombat 9, Mortal Kombat X e Mortal Kombat 11.

La cosa degna di nota dell'Esercito del Re Drago è che l'esercito era composto da soldati non morti che indossavano uniformi che ricordavano i samurai. Inoltre, si diceva che l'Esercito del Re Drago fosse l'esercito più potente che Outworld avesse mai conosciuto poiché l'esercito non aveva mai perso una sola battaglia.

Nella linea temporale originale, l'esercito ha commesso ritualisticamente un suicidio di massa dopo che Onaga è stato presumibilmente tradito e ucciso da Shao Kahn. Onaga era un essere così potente all'interno dell'universo di Mortal Kombat che Shao Kahn scelse di avvelenarlo piuttosto che combatterlo direttamente.

Con il trailer ufficiale di Lin Kuei, Scorpion è stato in grado di sconfiggere i quattro soldati, ma alla fine non sono resuscitati. A questo punto, sappiamo già che l'esercito di Onaga era imbattibile solo perché il Re Drago li resuscitava continuamente durante le battaglie.

La cosa interessante di tutto questo è che una versione precedente della biografia di Rain's Mortal Kombat 1 menzionava che le sue "abilità hanno attirato l'attenzione del generale Shao". Sembrerebbe che "Shao Kahn" sia "Generale Shao" nella nuova linea temporale di Liu Kang.

Inoltre, è opinione diffusa in questo momento che Sindel e Jerrod siano quelli che governano Outworld al momento, con Mileena come il prossimo erede al trono. Di conseguenza, ciò significa che la storia di Onaga sarebbe inevitabilmente cambiata in Mortal Kombat 1.

Che fine ha fatto Onaga nella timeline di Mortal Kombat 1? Sono passati quasi 17 anni dall'ultima volta che abbiamo visto Onaga in azione durante gli eventi di Mortal Kombat: Armageddon quando è stato rilasciato nel 2006. Sulla base di tutto ciò che abbiamo visto finora, inizia a sembrare probabile che lo vedremo ancora una volta. avere l'opportunità di vedere il ritorno del Re Drago come protagonista nella tradizione di Mortal Kombat.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a La presenza di Onaga è nuovamente suggerita in Mortal Kombat 1 nel 'Trailer Ufficiale dei Lin Kuei', puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.