League of Legends e altri esports si uniscono ai Giochi Asiatici per la prima volta

26/09/2023

HANGZHOU, Cina (AP) - Il mondo del gaming online assume un ruolo di primo piano quest'anno ai Giochi Asiatici come evento ufficiale per la prima volta, con medaglie d'oro in palio per sette titoli di punta.

I Giochi Asiatici hanno da tempo incluso altri cosiddetti "giochi mentali", come il bridge e gli scacchi, quindi non sorprende che gli esports estremamente popolari e redditizi vengano aggiunti al programma.

Parteciperanno squadre provenienti da oltre 30 paesi, con la Corea del Sud e la Cina ospitante che si prevede dominino quello che sarà uno degli eventi più seguiti dei Giochi Asiatici di due settimane.

La competizione prevede cinque giochi per PC e due giochi per dispositivi mobili, che coprono sia il genere multiplayer online battle arena (MOBA) che il genere single-player.

La lineup è composta da: League of Legends, Arena of Valor Asian Games Version (noto anche come Honor of Kings); Peace Elite Asian Games Version (noto anche come PUBG Mobile); Dota 2; Dream Three Kingdoms 2; Street Fighter V: Champion Edition; e EA Sports FC (noto anche come FIFA Online 4).

Le forme di competizione variano a seconda del genere, ma verranno assegnate medaglie d'oro per ogni gioco.

C'è ancora di più in gioco per i giocatori sudcoreani, come Lee "Faker" Sanghyeok, conosciuto da molti come il G.O.A.T. (Greatest Of All Time) di League of Legends, dove vincere una medaglia d'oro ai Giochi Asiatici significa ottenere l'esenzione dal servizio militare obbligatorio per gli uomini.

Gli esports sono stati presentati per la prima volta agli ultimi Giochi Asiatici a Jakarta, in Indonesia, come sport dimostrativo e si sono rivelati incredibilmente popolari.

Newzoo, un'azienda di ricerca specializzata nel monitoraggio del mercato globale dei videogiochi, ha previsto nella sua analisi annuale pubblicata il mese scorso che il numero di giocatori in tutto il mondo raggiungerà 3,38 miliardi nel 2023, in aumento del 6,3% anno su anno, con il gioco su dispositivi mobili che contribuisce alla maggior parte della crescita. Si prevede che ci saranno 3,79 miliardi di giocatori entro la fine del 2026.

Si prevede che i ricavi annuali cresceranno del 2,6% a 187,7 miliardi di dollari, con il 46% proveniente dalla regione Asia-Pacifico, seguito dal 27% dal Nord America e l'18% dall'Europa. La crescita più forte, tuttavia, è stata registrata in Medio Oriente e Africa.

La crossover tra il mondo dei videogiochi e il cinema va oltre la presenza degli esports nella competizione dei Giochi Asiatici. Newzoo evidenzia il successo di film e serie televisive derivate dai videogiochi, come il Super Mario Bros. Movie e la serie di HBO The Last of Us.

"L'industria del gaming è ora completamente integrata nel mainstream", ha dichiarato l'azienda nel suo rapporto. "Con ogni generazione più giovane, l'interesse per il gaming aumenta; man mano che i giocatori attuali invecchiano e nuovi giocatori entrano nel settore, il numero di giocatori continuerà a crescere".

Nonostante sia diventato un evento competitivo ai Giochi Asiatici, tuttavia, la possibilità che gli esports arrivino alle Olimpiadi è ancora una questione aperta.

Il Comitato Olimpico Internazionale ha guardato con interesse al potenziale dei videogiochi e degli sport virtuali per attrarre e rimanere rilevanti per il pubblico giovane. Questo obiettivo ha visto lo skateboard e il surf debuttare alle Olimpiadi di Tokyo nel 2021 e il breakdance unirsi a loro alle Olimpiadi di Parigi nel 2024.

Tuttavia, alcuni aspetti consolidati della cultura dei videogiochi non sono ben accolti dalla famiglia olimpica.

"Dobbiamo tracciare una linea rossa molto chiara a questo proposito", ha affermato il presidente del CIO Thomas Bach, "e quella linea rossa riguarda i giochi elettronici che sono killer game o che promuovono violenza o qualsiasi forma di discriminazione come contenuto".

Il CIO ha creato una commissione ufficiale sugli esports questo mese e il suo focus è sugli sport virtuali, come il ciclismo su una bicicletta stazionaria che replica le sfide, ad esempio, di una tappa di montagna al Tour de France.

___
Graham Dunbar ha contribuito a questa storia da Ginevra.

___
AP sports: https://apnews.com/sports

Se vuoi conoscere altri articoli simili a League of Legends e altri esports si uniscono ai Giochi Asiatici per la prima volta, puoi visitare la categoria LOL.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.