Lo shawarmist israeliano fa impazzire TikTok

09/07/2023

I clienti la chiamano TikTok Shawarmist, ma la 22enne Roz Machlof è anche comproprietaria dello stand Elishko shawarma a Giv'at Shmuel, nel centro di Israele, dove lavora insieme a suo fratello mentre realizza video che ottengono milioni di visualizzazioni.

Tutto è iniziato tre anni fa durante l'apice della pandemia di COVID-19, quando il fratello di Roz ha acquistato uno stand di shawarma che stava chiudendo e ha deciso di avviare lì la propria attività.

Roz Machlof lavora allo stand shawarma

(Foto: Yaron Sharon)

All'epoca Machlof prestava servizio come soldato nelle forze di difesa israeliane ed è riuscita a dare una mano e lavorare nel business dello shawarma durante il suo servizio militare fino al suo congedo un anno fa.

In questa fase della sua vita, in cui molti giovani si recano in paesi lontani dopo il servizio militare, Machlof ha deciso di investire tutti i suoi risparmi nello stand di shawarma e diventare un socio a pieno titolo dell'azienda.

"Il business dello shawarma è stato il mio viaggio post-esercito", dice. Oggi, Machlof gestisce l'attività insieme a suo fratello gestendo anche il loro account TikTok, che si concentra principalmente su shawarma e ha raccolto decine di migliaia di follower e milioni di visualizzazioni.

"Lavorare con mia sorella è la cosa più divertente che abbia mai avuto", dice suo fratello, Eliran. "Litighiamo, ci abbracciamo e ci baciamo. Lei è mia sorella e molto vicina al mio cuore."

Machlof ammette di aver sempre amato lo shawarma, ma quando ha iniziato a lavorare e gestire l'attività, il suo amore è cresciuto ancora di più, e ora mangia shawarma ogni giorno.

Roz Machlof al servizio dei clienti

(Foto: Yaron Sharon)

Serve i clienti in azienda dalle 10:00 alle 21:00, ma non è sola: Eliran lavora al suo fianco. Condividono i compiti di prendere gli ordini e gestirli attraverso varie app di consegna, eseguire lavori di manutenzione e supervisionare altri dipendenti.

Dice che le persone sono spesso sorprese di vederla dietro il bancone dello shawarma e la maggior parte di loro le fa i complimenti. Tuttavia, ci sono anche situazioni divertenti. "A volte arriva un ragazzo e dice: 'Fratello, dammi un po' di shawarma', e poi è sorpreso di vedere che io, da ragazza, sono il 'fratello' che prepara il suo piatto".

Non è stato tutto positivo. Mentre molte persone la ammirano per aver tagliato lei stessa lo shawarma, c'è stato anche chi non l'ha apprezzata.

"C'erano persone che mi sminuivano e mi fissavano. Andavo in cucina e piangevo a crepapelle. Allora lasciavo che mi arrivasse, ma oggi non mi riguarda affatto", dice.

Machlof spiega che, sebbene lavorare dietro il bancone dello shawarma possa sembrare facile, non lo è affatto. Può essere faticoso e impegnativo, e anche alcuni degli uomini che impiega occasionalmente lasciano la professione dopo poche settimane perché è troppo impegnativa per loro. "Non è affatto un lavoro facile", conclude.

Oltre a tagliare la carne dallo spiedo e gestire l'azienda e i dipendenti, Machlof mantiene un account TikTok con 40.000 follower, che commentano principalmente ciò che amano di più della sua laffa (focaccia tradizionale).

Lo shawarma di Roz Machlof arrotolato nel pane laffa

(Foto: Yaron Sharon)

Prepara la laffa con i suoi spettatori, compreso il rotolo perfetto che ha sviluppato per i suoi video, e poi li mangia con grande entusiasmo. "Il mio stand shawarma è il posto più felice per me al mondo, e faccio shawarma con amore, quindi non mi dispiace mostrare ciò che amo", dice.

Tra i video di maggior successo di Machlof c'è uno dei suoi shawarma che vanta 1,2 milioni di visualizzazioni.

"In tutto il video, puoi vedere come preparo la laffa e tutto è perfetto. Penso che sia per questo che ha preso così tanto piede", spiega.

Pensi che assemblare la laffa sia una specie di arte? "Assolutamente. Se un cliente riceve un laffa arrotolato male, sarà un'esperienza scadente. Ma quando un cliente riceve un laffa fatto correttamente, che secondo me è simile a fare arte, è tutta un'altra cosa."

Cos'è qualcosa che non pensi dovrebbe essere messo in un rotolo di laffa? "Insalata. È così inutile. Hai le cipolle, hai il prezzemolo, non hai bisogno di nient'altro. Devi rispettare il gusto della carne, secondo me."

Recentemente, Roz ed Eliran hanno inaugurato un altro ramo della loro attività, sempre a Giv'at Shmuel. Il loro grande sogno è continuare ad espandersi e diventare un famoso marchio shawarma in tutto il paese.

"Voglio aprire più filiali in tutto il paese e, lungo la strada, un negozio pop-up a Tel Aviv, mentre realizzo video su TikTok", dice. "Ma oggi mi sto concentrando su quello che sto facendo e continuerò a lavorare sodo in modo che, tra qualche anno, io possa raggiungere questo obiettivo".

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Lo shawarmist israeliano fa impazzire TikTok, puoi visitare la categoria TikTok.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.