Mobile lancia il nuovo meccanismo 'Impatto di Proiettile' per le armi per rivoluzionare il Meta

23/07/2023

Mentre Call of Duty: Mobile si prepara per la prossima stagione, si profilano nuovi e interessanti cambiamenti che potrebbero avere un impatto significativo sul gameplay e sulla dinamica delle armi. Una delle novità più importanti del server di test della stagione 7 è il meccanismo "Bullet Impact", un nuovo elemento che promette di rivoluzionare il meta e influenzare il modo in cui i giocatori si impegnano in sparatorie intense. Le informazioni dal server di test della stagione 7 suggeriscono che questa nuova funzionalità potrebbe presto diventare una parte integrante del gioco.

Riassunto
  1. Capire il Bullet Impact
  2. Regolazione del Colpo di Ritorno
  3. L'Impatto sulle Sparatorie e la Strategia

Capire il Bullet Impact

Con il nuovo sistema Bullet Impact, la meccanica del colpo di ritorno in COD: Mobile subirà una trasformazione radicale. In precedenza, il colpo di ritorno era principalmente influenzato dall'arma utilizzata dall'attaccante. Tuttavia, il meccanismo Bullet Impact va oltre, incorporando l'impatto del proiettile dell'attaccante nella equazione.

La formula per calcolare il colpo di ritorno totale ora prende in considerazione l'indice di impatto del proiettile dell'attaccante moltiplicato per il colpo di ritorno del difensore. Questo significa che alcune armi avranno diversi indici di Bullet Impact, e in futuro, questo indice potrebbe estendersi anche a vari accessori. Armi che sparano più lentamente o quelle equipaggiate con accessori di calibro più grande avranno tipicamente un impatto del proiettile più forte, risultando in un colpo di ritorno più sostanziale sul bersaglio.

Regolazione del Colpo di Ritorno

Un altro cambiamento significativo che accompagna l'introduzione del Bullet Impact è la regolazione del colpo di ritorno. Il recupero del colpo di ritorno sarà ora influenzato unicamente dal rinculo, eliminando il vantaggio di un recupero più veloce in condizioni di tiro da fianco o quando si mira (ADS-ing). Questa modifica livella il campo di gioco e richiede ai giocatori di adattare le loro strategie di conseguenza.

Come ogni grande aggiornamento, l'introduzione del Bullet Impact ha suscitato reazioni miste tra la comunità di COD: Mobile. Alcuni giocatori temono che l'aggiunta di un'altra statistica al gioco possa portare a una complessità non necessaria e potenzialmente peggiorare le prestazioni di certe armi. Fanno riferimento a aggiornamenti precedenti che hanno introdotto la velocità del proiettile e la dispersione del proiettile, che hanno ricevuto critiche simili.

Tuttavia, molti giocatori vedono i potenziali benefici che il Bullet Impact porta al gioco. Credono che renderà le armi che sparano più lentamente, come l'Oden, più rilevanti e competitive nel meta. Questo cambiamento potrebbe portare a una selezione più diversificata di armi efficaci e migliorare l'esperienza di gioco complessiva.

L'Impatto sulle Sparatorie e la Strategia

Il colpo di ritorno è sempre stato un fattore cruciale nel determinare l'esito dei duelli in COD: Mobile. I giocatori hanno precedentemente fatto affidamento su specifici accessori e il perk "Toughness" per mitigare l'impatto del colpo di ritorno durante le sparatorie intense. Tuttavia, con l'implementazione del Bullet Impact, i giocatori dovranno rivalutare i loro loadout e adattare le loro strategie per tenere conto delle nuove meccaniche.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Mobile lancia il nuovo meccanismo 'Impatto di Proiettile' per le armi per rivoluzionare il Meta, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.