Remnant 2 - Dovresti Uccidere o Risvegliare la Cerva?

22/07/2023

Riassunto
  1. Il dilema della cerva in Remnant 2: risvegliare o uccidere?
  2. La scelta sulla cerva a Yaesha
  3. Cosa succede se risvegli la cerva
  4. Cosa succede se uccidi la cerva

Il dilema della cerva in Remnant 2: risvegliare o uccidere?

Nel gioco Remnant 2 ci sono numerose decisioni da prendere, e una di queste riguarda la sorte di una cerva. Se non vuoi avventurarti senza conoscere le conseguenze delle tue azioni, rischiando di perdere preziosi bottini o dettagli narrativi, ti starai chiedendo se dovresti risvegliare o uccidere la cerva.

La scelta sulla cerva a Yaesha

Mentre viaggi attraverso Yaesha, la misteriosa landa boscosa di Remnant 2, potresti incontrare il Corrupted Ravager, una potente creatura del lore del gioco. I veterani avranno combattuto contro il Ravager nel primo capitolo, pensando di averlo definitivamente sconfitto. Tuttavia, sembra che il Ravager abbia mantenuto la promessa di allearsi con The Root, se fosse stato minacciato. Ora, in forma Corrupted, il Ravager è più potente che mai e ha sottomesso la cerva, lo spirito della vita e della luce di Yaesha.

Cosa succede se risvegli la cerva

Se decidi di risvegliare la cerva, dovrai sconfiggere il Corrupted Ravager. Questa non è una battaglia semplice, che inizia quando attacchi la temibile bestia. Sconfiggendo il Ravager, otterrai un punto abilità e il materiale per l'artigianato Crimson Membrane. Quest'ultimo viene utilizzato per creare il Merciless Long Gun da McCabe nel Ward 13. Quest'arma è dotata del mod Bloodline che lancia un potente raggio di energia capace di attraversare qualsiasi cosa sul suo cammino. Inoltre, otterrai l'Antler della Cerva, che ti permetterà di creare il Red Doe Staff.

Cosa succede se uccidi la cerva

Se scegli di uccidere la cerva, che puoi fare sparandole, ti stai schierando con il Corrupted Ravager. In questo caso, non potrai combatterlo e la cerva morirà. Riceverai un punto abilità e l'amuleto Ravager’s Mark che aumenta i tuoi danni ai bersagli sanguinanti.

Questa scelta avrà un enorme impatto su Yaesha, condannando di fatto il mondo a una lenta morte. Il Corrupted Ravager avrà via libera per distruggere tutto ciò che lo circonda. Apparirà la Blood Moon nel cielo, rendendo molto più facile raccogliere l'Essenza della Blood Moon. Questa essenza viene rilasciata dai Wisps che volano attorno a Far Woods su Yaesha. Appaiono come nemici, ma non ti attaccheranno. Puoi farli spawnare per ottenere l'Essenza della Blood Moon, che diventa più comune quando la Blood Moon è attiva.

Se desideri ottenere l'armatura Knotted, la lama di Gul, sbloccare la classe Summoner ottenendo il Faded Grimoire, o qualsiasi altro oggetto dall'Altare della Blood Moon, questa è un'opzione molto valida per semplificare la tua vita, dato che avrai bisogno di molta Essenza della Blood Moon.

Sull'autore

Aidan O'Brien

Grande appassionato di videogiochi, Aidan ha avuto un rapporto difficile con gli eSport fin dai tempi in cui ancora non avevano un nome. Notato per la sua presenza costante nei server di Quake e Unreal Tournament, è passato a essere un pessimo ADC in qualsiasi MOBA lo accettasse. Trascorre troppo tempo in Warframe e Destiny 2, e osserva Marathon con la stessa intensità di un affamato di fronte a un panino.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Remnant 2 - Dovresti Uccidere o Risvegliare la Cerva?, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.