Scandalo dei rigori alla FIFAe World Cup 2023: Futwiz derubata!

19/07/2023

La squadra di esports britannica Futwiz ha perso la finale del FIFAe World Cup 2023 ai rigori in seguito ad una situazione che hanno definito "una vergogna". Il loro giocatore australiano, Mark11, stava giocando la finale contro il giocatore olandese Bachoore della squadra Team Gullit, quando si è accorto che il suo controller era visibile sullo schermo principale durante i rigori. Questo significava che il suo obiettivo poteva essere visto da tutti. Mark11 ha alzato il braccio diverse volte per far sapere agli amministratori della situazione, nella speranza di avvisarli e forse ripetere i rigori. Ma ha perso 5-4 complessivamente e la decisione è rimasta in piedi - i rigori non sono stati ripetuti. Mark11 ha ricevuto il premio del secondo posto di 150.000 dollari e Bachoore si è portato a casa il primo premio di 300.000 dollari.

Riassunto
  1. Futwiz sull'incidente della finale del FIFAe World Cup 2023
  2. FIFA risponde all'incidente
  3. La comunità reagisce alla controversia della finale del FIFAe World Cup 2023

Futwiz sull'incidente della finale del FIFAe World Cup 2023

Il CEO e co-fondatore di Futwiz, Dan, ha detto ad Esports News UK: "Ai giocatori viene chiesto di alzare la mano se c'è un problema e verrà risolto, ma di continuare a giocare fino ad allora (interrompere il gioco comporta la squalifica). "Nella semifinale del 2v2 Club World Cup, la console di uno dei nostri giocatori si bloccava dopo il calcio d'inizio - ha alzato la mano e il gioco è stato annullato e ripreso. Il protocollo viene comunicato ai giocatori e loro hanno fallito nel momento più importante. "Solo per chiarire - questo non ha nulla a che fare con EA, le finali mondiali (per l'ultima volta poiché la partnership sta finendo) sono state consegnate a FIFAe e all'agenzia che utilizzano - 'The eSports Company'".

FIFA risponde all'incidente

FIFA ha pubblicato una dichiarazione sulla finale del FIFAe World Cup 2023. Ha detto: "Tutti i giocatori sono stati informati all'inizio del FIFAe World Cup 2023 che se decidono attivamente di mostrare l'overlay dell'input, potrebbe essere visualizzato in trasmissione e nell'arena. Per l'intera competizione, il feed della console domestica era visibile in streaming e nell'arena. Ciò includeva anche i giochi con l'overlay dell'input. "La stessa situazione si è verificata durante le semifinali, compreso un rigore, e non sono state sollevate ulteriori preoccupazioni dai giocatori prima dell'inizio della finale. Dopo una revisione approfondita delle riprese, possiamo anche confermare che nessun giocatore ha ricevuto un vantaggio competitivo poiché la squadra avversaria ha guardato solo il proprio schermo. "In base alle regole della competizione, i giochi possono essere messi in pausa solo se si verificano problemi tecnici, il che non è avvenuto durante i rigori. La decisione finale è stata presa sulla base della revisione delle riprese della competizione, in linea con i termini e le condizioni dei giocatori e in seguito a briefing dettagliati sulla configurazione del controller e della trasmissione a tutti i giocatori durante le partite di allenamento."

La comunità reagisce alla controversia della finale del FIFAe World Cup 2023

La comunità ha reagito fortemente all'incidente del FIFAe World Cup 2023, con molti che hanno spammati 'L' e 'vergogna' nella chat e verso l'account Twitter di FIFAe. Il giocatore professionista di FIFA britannico Tom Leese lo ha descritto come "il giorno più basso della storia degli esports di FIFA".

Altri hanno detto che FIFA non può essere descritto come una scena esports e che Futwiz è stata derubata. Jamodo, creatore di contenuti per Futwiz, ha detto: "I momenti unici nella vita delle persone, l'opportunità di vincere somme di denaro che cambiano la vita in gioco. L'incompetenza assoluta che abbiamo visto e continuiamo a vedere a volte da parte delle persone nell'assumere decisioni sta continuando a essere una ragione per cui le persone non prendono seriamente gli esports di FIFA." Il giocatore professionista di FIFA per Burnley, Jack Sharp, ha aggiunto: "Hai un ragazzo che comunica agli arbitri più volte che qualcosa non va e viene ignorato? Scandaloso."

Questa è una notizia in evoluzione e la aggiorneremo con commenti più pertinenti. Ci metteremo in contatto anche con EA, FIFA e The eSports Company per commenti.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Scandalo dei rigori alla FIFAe World Cup 2023: Futwiz derubata!, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.