Si dice che il WRC 23 sia stato ritardato

06/07/2023

I fan dei rally sono ansiosi di vedere la versione di Codemasters di WRC da quando la società ha rilevato la licenza da KT Racing con un contratto pluriennale dal 2023 al 2027. Le voci hanno suggerito che WRC 23 sarà rivelato immanente con Codemasters che pianifica un rilascio a luglio poco dopo F1 23.

Tuttavia, ora è luglio e non abbiamo sentito nulla da Codemasters o EA, lasciando i fan a chiedersi cosa sta succedendo con WRC 23.

Anche se deve ancora essere annunciato ufficialmente, un leaker affidabile afferma che WRC 23 ha subito un ritardo interno. Sembra, quindi, che i fan dei rally dovranno aspettare ancora un po' prima che WRC 23 scivoli su console e PC.

Riassunto
  1. Secondo quanto riferito, WRC 23 è stato ritardato fino alla fine del 2023
  2. Solo generazione attuale?
  3. La fuga di notizie sull'elenco degli obiettivi rivela nuovi dettagli

Secondo quanto riferito, WRC 23 è stato ritardato fino alla fine del 2023

Le voci sul rilascio di WRC 23 all'inizio di quest'anno sono emerse lo scorso anno dopo che un rapporto di GamesIndustry.bz ha scritto che Codemasters punta a una finestra di rilascio nella primavera del 2023 per la prossima puntata del gioco di rally ufficiale.

Poi, a marzo, l'affidabile leaker billbil-kun ha affermato che WRC 23 è "pronto per il lancio" e di "aspettarsi un annuncio molto presto". Successivamente, lo stesso leaker ha rivelato in anticipo la data di uscita, affermando che WRC 23 dovrebbe essere lanciato il 28 luglio. Ma ora sembra che WRC 23 abbia subito un ritardo interno.

In un post su Dealabs tradotto dal francese, billbil-kun afferma che WRC 23 non arriverà più a luglio ma verrà lanciato prima del 1° novembre 2023.

Se questa voce è vera, WRC 23 verrà lanciato in un periodo simile ai giochi WRC di KT Racing, che normalmente venivano rilasciati tra settembre e novembre.

Il leaker ribadisce inoltre che WRC 23 uscirà solo su PS5, Xbox Series X | S e PC, saltando le piattaforme PS4 e Xbox One di ultima generazione.

Solo generazione attuale?

Mentre gli sviluppatori iniziano ad allontanarsi dalle piattaforme precedenti, WRC 23 sarà il primo titolo solo per la generazione corrente di Codemasters dopo F1 23 recentemente lanciato su PS4 e Xbox One.

Sebbene ciò significhi che WRC 23 raggiungerà una base di giocatori più piccola, significa anche che Codemasters può sfruttare appieno la potenza di PS5 e Xbox Series X | S senza compromessi.

Ciò dovrebbe comportare una grafica e una fisica di guida migliori, anche se resta da vedere se WRC 23 funzionerà con il motore EGO di Codemasters o con un nuovissimo motore interno.

Secondo il leaker, WRC 23 sarà venduto in due edizioni: la Standard e la Champions Edition. Secondo quanto riferito, quest'ultimo includerà cinque stagioni di DLC, probabilmente aggiungendo nuove auto e livelli. Speriamo che questo non significhi che WRC 23 sembrerà incompleto al lancio come DiRT Rally 2.0.

La fuga di notizie sull'elenco degli obiettivi rivela nuovi dettagli

Oltre ad affermare che il gioco è in ritardo, il dataminer ha fatto trapelare l'intero elenco degli obiettivi di WRC 23, rivelando nuovi dettagli come modalità di gioco e auto.

Come suggerito dalle voci, un risultato si riferisce alla possibilità di costruire la propria auto da rally da zero in una modalità chiamata Costruttore di veicoli.

Altri risultati fanno riferimento alle modalità di gioco Carriera, Campionato, Prova a tempo e Momenti. I momenti potrebbero essere una modalità scenario che offre sfide basate sulle stagioni WRC 2023 o classiche.

L'elenco dei risultati mostra anche il Rally di Monte Carlo, il Rally Italia Sardegna, il Rally Vodafone del Portogallo, il Rally Svezia, il Rally Iberico, il Rally Messico e il Rally Estonia.

Per quanto riguarda le auto, in altre realizzazioni si citano la MINI Cooper S, la Lancia Stratos, la Citroen Xsara WRC e la SUBARU Impreza del 1995. Ciò sembra confermare che le auto da rally classiche torneranno in WRC 23 insieme alle auto da competizione del 2023.

I ritardi sono sempre deludenti, ma Codemasters ed EA hanno molto da dimostrare con il loro primo titolo WRC. Ciò darà a Codemasters più tempo per risolvere eventuali bug prima del lancio.

Non è noto quando EA annuncerà WRC 23, ma il presunto ritardo suggerisce che la rivelazione avverrà entro la fine dell'anno. Siediti, fan dei giochi di rally.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Si dice che il WRC 23 sia stato ritardato, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.