Un semplice trucco in Diablo 4 permette ai giocatori di evitare la fatica del nuovo Pass Battaglia della Stagione 1

21/07/2023

Riassunto
  1. Un trucco per saltare ore di gioco in Diablo 4
  2. Un exploit che salva ore di gioco
  3. Il bug è ancora attivo
  4. L'obiettivo che l'exploit aiuta a completare

Un trucco per saltare ore di gioco in Diablo 4

Chi si alza presto, trova l'inganno! I giocatori di Diablo 4 hanno scoperto un trucco che permette di evitare ore di lavoro per accumulare Favor nella Stagione 1 del battle pass del gioco.

Il viaggio della Stagione della Malignità in Diablo 4

Un componente fondamentale della Stagione della Malignità di Diablo 4 è il percorso della Stagione. Il progresso attraverso la storia della stagione è diviso in capitoli, che vengono completati finendo una lista di obiettivi impegnativi.

Le ricompense dei capitoli

Le ricompense per il completamento di questi capitoli sono potenti oggetti in-game, inclusi un insieme di nuovi Aspetti Leggendari per ciascuna delle cinque classi del gioco. In aggiunta, i giocatori vengono premiati con Favor, che aiuta a progredire nel battle pass della Stagione 1.

Un exploit che salva ore di gioco

L'utente Gumby785 di Reddit ha scoperto un exploit molto utile che risparmierà ai giocatori di inizio stagione ore di lavoro sulle missioni dell'Albero dei Sussurri. Almeno fino a quando Blizzard non lo sistemerà.

Il trucco per evitare il lavoro

L'obiettivo del Viaggio della Stagione che i giocatori stanno evitando richiede l'apertura di 10 cache consegnate dall'Albero dei Sussurri in cambio di taglie. L'exploit per evitarlo è semplice: ottenere una cache, poi lasciarla e riprenderla nove volte.

Come ottenere le taglie

Per guadagnare le taglie per l'Albero, i giocatori dovrebbero andare in aree specifiche indicate sulla mappa di Diablo 4 e completare determinati obiettivi che premiano con una fino a cinque taglie. Questi vanno da cose semplici come uccidere un certo numero di nemici a compiti più impegnativi come completare le segrete.

Il bug è ancora attivo

Gli utenti nei commenti hanno ringraziato moltissimo Gumby785 e confermato che il bug è ancora attivo al momento della scrittura. "Bello, ho provato e ha funzionato per me. Grazie amico", ha detto un utente.

Blizzard probabilmente risolverà il bug

Il bug sarà sicuramente notato da Blizzard, come hanno sottolineato gli utenti nei commenti. "Cavolo, devo sbrigarmi a farlo prima che venga corretto", ha esclamato un utente, mentre altri hanno chiesto a Gumby785 di eliminare il post per non attirare l'attenzione.

L'obiettivo che l'exploit aiuta a completare

L'obiettivo che questo exploit aiuta a completare si chiama Grim Reward ed è parte del terzo capitolo del Viaggio della Stagione. Non ci sono altri obiettivi che richiedono l'apertura di cache dall'Albero dei Sussurri, quindi la sua applicazione è limitata.

La Stagione della Malignità è ora live

La Stagione della Malignità è ora disponibile e i giocatori possono aspettarsi di lavorare sul Viaggio della Stagione e sul battle pass per le prossime settimane. Se vuoi sapere per cosa stai lavorando, dai un'occhiata alla nostra guida al battle pass che presenta tutte le 90 ricompense.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Un semplice trucco in Diablo 4 permette ai giocatori di evitare la fatica del nuovo Pass Battaglia della Stagione 1, puoi visitare la categoria eSports.

Redazione Farantube Italia

Scopri le ultime guide e notizie scritte dalla redazione di Farantube, ci dedichiamo alla scrittura di contenuti di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione ai suoi utenti. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sul tuo dispositivo quando visiti un sito web. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Se desideri saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Politica sui cookie. Cliccando sul pulsante \"Accetto\", acconsenti all\'uso dei cookie. Se non desideri accettare i cookie, puoi rifiutarli modificando le impostazioni del tuo browser. Altro

This site is registered on wpml.org as a development site.